Visualizzazioni totali

Simply

venerdì 11 dicembre 2015

BioPrimer a Confronto


Il primer per il viso è quel fluido magico che promette miracoli per la nostra pelle prima di applicare il nostro makeup: combatte i pori dilatati e le rughette, permette di contrastare le lucidità, supporta la stesura del fondotinta e rende il makeup molto più duraturo.
Ne esistono di diversi, in base alle esigenze della propria pelle, per mattificare, levigare, attenuare i segni d'espressione. Anche i brand del Bio hanno riconosciuto la valenza di questo tipo di base e hanno creato la loro linea. 
Io ho avuto modo ti testarne tre di diversi marchi, abbinati a due texture di fondotinta, fluida e minerale, ed ecco le mie considerazioni.
-Neve Cosmetics Bio Primer Ravvivante


Un primer dal colore neutro, tendente al beige, dalla texture molto fluida. Piacevole sulla pelle, si stende con grande facilità. La sua promessa è quella di rendere l'incarnato luminoso. Ho notato che mantiene perfettamente le sue promesse, il viso è radioso e fresco. Perfetto con i fondotinta minerali, perchè va a smorzarne l'effetto polveroso e a volte troppo matt. Buono con i fluidi, ed è consigliabile mischiarli insieme.

-Puro Bio Primer Viso Pelle Grassa 

Il prodotto in questione è in formato fluido ma con consistenza gel e si presenta con un colore rosa delicato. Anche qui la sua stesura è confortevole e non appesantisce per nulla il viso. Evita che la pelle si lucidi eccessivamente e il suo effetto dura per diverse ore. Lo preferisco con i fondotinta più grassi e fluidi, meno con i minerali in quanto il doppio effetto mattificante potrebbe seccare troppo la pelle.

-Couleur Caramel Base Lissante Avant Premiere 

Gelatinoso e trasparente con una doppia azione. Rende l'incarnato matte e riduce i segni d'espressione. Un prodotto completo, che rende la pelle effetto velluto e che si abbina benissimo a qualsiasi tipo di fondotinta. E' più pastoso e quasi granuloso. La sensazione sul viso è discreta, ma  meno confortevole dei precedenti. Anche qui una troviamo una buona durata, ma tende comunque ad ingrassare la pelle una volta svanito l'effetto. Questo può essere riconducibile alla presenza dello Squalene, un componente super idratante e antiossidante che permette alla pelle di trattenere l'acqua interna.



In definitiva possiamo dire che la scelta di quale prodotto acquistare è data dalle necessità della propria pelle ma anche dal prodotto che si è soliti usare come fondotinta, ma è davvero un alleato indispensabile per una resa perfetta del makeup.