Visualizzazioni totali

Simply

sabato 7 novembre 2015

Makeup: c'è a chi piace matte!

Shimmer, metallic, glitter... Il makeup sembra sempre fatto per brillare. Ma ciò non vuol dire che non si possa essere splendenti anche con un trucco total matte. Gli ombretti opachi infatti, se scelti bene, hanno una forte carica cromatica e offrono un look sofisticato e seducente. Validissimi ombretti dal finish matte sono quelli di Nabla, decisi e pigmentati, ultrasfumabili, senza macchia e senza paura.


 








Li ho ordinati da poco, conscia del fatto che tra le miriadi di palette che spesso ripropongono sempre i soliti quattro o cinque colori opachi, e le cialde singole, non avessi una varietà sufficiente di colori. Insomma sempre la solita scusa, ma di sicuro un acquisto che non mi ha assolutamente delusa. Si tratta di quattro cialde che ho sistemato in una palette componibile che aveva ancora un pò di spazio.



Gli ombretti opachi vengono perlopiù relegati a colori di transizione, ma servono anche per scurire l'angolo esterno o per la rima ciliare inferiore. Nessuno ci nega però di creare un total look matte, comprensivo di rossetto opaco e polvere illuminante senza bagliori di sorta. Il risultato è davvero carismatico, le profondità sono evidenti ed enfatizzate e si brilla di luce propria. Vediamo le cialde in dettaglio, dal finish molto setoso definito soft matte che permettono una stesura uniforme e una potenza di pigmentazione notevole.

da sx a dx
-Caramel
caramello caldo
-Narciso
marrone neutro chiaro -Petra
terra di siena medio
-Mimesis
vinaccia-prugna scuro