Visualizzazioni totali

Simply

giovedì 31 marzo 2016

Cosmoprof 2016 il mio Fotoracconto

Il paese delle Meraviglie? Per le amanti del beauty non è niente in confronto al Cosmoprof! E' un'esperienza quasi mistica, da vivere almeno una volta nella vita. Ogni padiglione presenta le sue caratteristiche, ogni anno fanno bella mostra di sé novità incredibili ed allettanti, sfilano le ultimissime tendenze, vengono rivelate nuove formulazioni e tonalità. Impossibile resistere! 

Il padiglione che trovo più affascinante è di sicuro il 30 dove espongono tutti i brand internazionali, in particolare americani, che ci fanno battere il cuore e strizzare gli occhi!

La Splash 

Famossissime le loro tinte labbra, che spopolano soprattutto su Instagram, sfortunatamente sold out nella maggior parte delle colorazioni. Le novità presentate sono delle sfere con glitter e degli eyeliner per il corpo ad altissima resa e tenuta in colori davvero insoliti!


Jeffree Star (guardare e non toccare)

I colori più folli, le tinte labbra più ricercate e inarrivabili della fiera. Il loro packaging è splendido, le tonalità pazzesche. Non c'è stata possibilità di acquistare se non essere disposti a fare una fila di almeno due ore il lunedì pomeriggio, per cercare di accaparrarsene solo una. Ho elegantemente rifiutato l'offerta sperando di trovarle presto in vendita in Italia.




Sinful colors
Le loro linee di smalti sono sempre coloratissime ma la cosa che mi ha colpita maggiormente sono i loro top coat glitterati in fantasie davvero uniche.



Youngblood

Makeup minerale elegante e lussuoso, con formulazioni e colori da perdere il senno. I loro fondotinta minerali sono ormai famosissimi ma ho avuto modo di vedere la loro intera gamma di prodotti: i rossetti sono davvero fantastici, i blush pigmentatissimi e la novità dell'anno è una palette da contouring che non vedo l'ora di poter provare.










Lip Addict

Questi gloss hanno un potere speciale. Un leggero pizzicore sulle labbra et voilà: effetto plumping visibile e durevole!


W7

 Amatissimo brand di makeup made in UK, popolare per i suoi packaging sempre ricercati e alla moda e alle sue palette low cost, dupe perfetti di marchi ben più costosi.







Il padiglione 21N è dedicato invece al Bio e le sue formulazioni prive di ingredienti nocivi e ricche di principi attivi naturali.

Organique

 Ho conosciuto questo brand l'anno scorso e ho trovato i loro prodotti validissimi. Hanno un range davvero completo e dei prodotti di bellezza di alto livello per tutti i tipi di pelle. Inutile dire che ho fatto ampia scorta.








Isabelle

Ballistiche graziose e uno stand che sembrava un prato fiorito coloratissimo e profumato.





Pascucci

Un corner piccolo ma curato nei minimi particolari, con prodotti innovativi made in Italy e creati direttamente nel loro laboratorio erboristico.





Erbario Toscano

Uno stand elegante, ricercato e sofisticato. Le loro profumazioni per ambienti sono dei mix di fragranze dagli accostamenti originali, i loro prodotti di bellezza da testare assolutamente.






Bomb Cosmetics
Le loro ballistiche e i saponi sono colorati e bellissimi, e c'è anche una ricca gamma di prodotti corpo.
 







Altri Padiglioni


Moyou London

Specializzati nella tecnica della stamping nail art hanno dei piatti con tutte le fantasie che potremmo mai immaginare. Gli smalti appositi hanno i mille colori dell'arcobaleno e decorazioni davvero per tutti i gusti!









 Estrosa

Una gamma incredibile di colori e finish per i loro smalti semipermanenti. Hanno sviluppato anche una linea 3 in 1 che non ha bisogno di base e top coat e degli smalti tradizionali assimilabili per durata ed effetto al gel!






Bodyart da Makeup Forever
Qui ragazze, arte allo stato puro! 




Lavera (in camper)
In itinere con un camper, la linea Lavera viene presentata in tutte le sue varianti, con la possibilità di realizzare un makeup in loco con la loro linea makeup.