Visualizzazioni totali

Simply

mercoledì 19 agosto 2015

Stamping Nailart con Moyou London


video

 Unghie curate? Ormai è d'obbligo. French e colori particolari? Effetti di sicuro carini, ma tremendamente comuni. Le unghie decorate sono un vero must, una tendenza che non sembra voler abbandonare le scene. Ammettiamolo però: questa operazione è roba da professioniste del settore, precise ed impassibili, con una spiccata attitudine per le nanotecniche. In soccorso delle fan sfegatate ma non particolarmente abili con dotter e micropennelli, c'è la stamping nailart, degli specchietti incisi con tutti i disegni immaginabili da trasferire sulle unghie in un battito di ciglia!

Ho provato tre diversi set della Moyou London:
-French set











-Tropical set











-Princess set











Questo sito inglese propone diversi stili, divisi per categorie di incisioni, e tutti gli strumenti per diventare provette decoratrici fai-da-te.
L'applicazione è davvero semplice:


- smaltare l'unghia con il colore preferito;
- stendere una discreta quantità di smalto per stamping sul disegno scelto;




- con lo strumento apposito trasferire il disegno mediante un movimento a mezzaluna;



- ripetere lo stesso movimento sull'unghia.

 



Come ogni tecnica c'è bisogno di un po' di pratica prima di ottenere i risultati ottimali.
Ciò che ho potuto constatare è che è consigliabile usare un colore di base chiaro, il bianco è preferibile, e uno per lo stamping più scuro, il nero è quello che da l'effetto migliore. Si può anche effettuare la scelta “al negativo” con il nero sotto e la stampa bianca, meno evidente e pulito il disegno invece con gli smalti colorati.
Una variante avanzata è creare il disegno sullo stampino con il colore nero, e riempirlo poi con il colore desiderato.
Nello specifico, il set per la french è quello più “scomodo” perché i disegni sono davvero troppo grandi ed è più difficoltoso stamparli nella posizione corretta e risultano impraticabili su unghie piccole o troppo corte.

Anche il set tropical con la frutta ha incisioni davvero grandi, ma risultano comunque più facili da imprimere.

Simply Spot