Visualizzazioni totali

Simply

mercoledì 4 maggio 2016

Total Beauty Look. Storie di ordinario Makeup

Un look delicato, ma con giochi intensi ed una spolverata di eccentricità. Anche nei giorni normali, dove magari abbiamo ben poco di "esclusivo" da fare, possiamo lasciarci tentare e farci belle secondo i nostri gusti, senza troppo pensare al dictat dell'occasione. 
Io personalmente vivo così la mia routine di makeup e nailart, attività che diventano un piacere e una coccola per me stessa prima di tutto. Anche un trucco dai toni soft e pacati però, non resisto a non impreziosirlo con qualcosa di personale che diventa così il focus dell'intero look. In questo caso ho voluto divertirmi con l'eyeliner!






Per il makeup mi sono affidata alla palette Shadow Fusion della Blinc, presa al Cosmoprof, che mi sta intrigando con la sua doppia natura neutra e sofisticata. Troviamo delle colorazioni davvero fantastiche, specie quelle opache, con una scrivenza al top e una modulabilità incredibile. Ho applicato il colore marroncino medio Moonstone come transizione nella piega dell'occhio, sfumandolo con Citrine, un panna chiaro tendente al giallo sull'arcata sopracciliare. Per enfatizzare la piega ho usato Terra, un marrone più scuro e caldo. Infine sulla palpebra mobile Amber, color bronzo aranciato dai mille riflessi. Ho sfumato Terra anche nella rima ciliare inferiore, applicato Gypsum, un bianco opaco nell'angolo interno per dare un po' di luminosità, e matita burro nell'occhio. Ma ecco il tratto particolare: una netta linea di eyeliner in gel con enfasi nell'angolo interno, quasi a creare una freccia, con flick finale marcato di medio spessore. Tanto mascara sulle ciglia superiori ed inferiori, ed il look è completo. Per le labbra ho scelto il rossetto di Wet n Wild Spiked with Rum.




Per le mani ho seguito la stessa nota di delicatezza, applicando due passate dello smalto Diorific, la limited edition delle scorse festività natalizie firmata Dior, dal colore oro rosa 227 Gris-Or, metallico ma dal finish bon ton. Prima però una base fortificante, Oxygen Base Coat di Faby. Sull'anulare poi ho creato un gioco malizioso, con una stamping nail art effetto pizzo. Il plate e lo stamper trasparente mi sono appena arrivati da Aliexpress. Come top coat il mio amatissimo Estremo by Estrosa, che lucida moltissimo lo smalto, permette una buona durata, per unghie brillanti effetto gel. 









Anche a voi capita di rilassarvi quando vi preparate senza fretta o senza troppe aspettative? A me succede così, e il risultato di solito mi soddisfa...E poi d'altronde, non si può mai sapere cosa la vita ha in serbo per noi. 
Meglio essere preparate, di solito accade tutto quando meno ce lo si aspetta!